News

VENDITA IMMOBILE – Avviso di gara

ESTRATTO DI AVVISO DI GARA PER LA VENDITA DI IMMOBILE DI PROPRIETÀ DEL CONSORZIO UBICATO IN COMUNE DI BOZZOLO (MN)

 In esecuzione della Delibera del CdA n. 28 del 06.05.2021

si rende noto

 che presso la sede Consorzio di Bonifica Navarolo - Via Roma 7 – 26041 Casalmaggiore (CR)il giorno 21 settembre 2021 alle ore 10:00, si terrà asta pubblica per la vendita del dell’immobile di proprietà del Consorzio di Bonifica Navarolo, ubicato in Via don Minzoni n. 57 in Bozzolo (MN) e identificato al Fg. 14 – mapp. 350 – cat. A/7 del Comune di Bozzolo (MN), prezzo a base d'asta   € 100.000,00.

Le modalità e le condizioni per la partecipazione alla gara sono state stabilite nell’Avviso di Gara sono reperibili al link https://www.navarolo.it/amministrazione-trasparente-2/#35-375-vendita-di-immobile-di-proprieta-del-consorzio-ubicato-in-comune-di-bozzolo-mn o possono essere richiesti allo scrivente Consorzio ai seguenti indirizzi di posta elettronica consorzio.navarolo@pec.regione.lombardia.it - info@navarolo.it

IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO
f.to Ing. Marco Ferraresi

Direttore Generale

STOP alla domiciliazione bancaria

AVVISO IMPORTANTE PER I CONTRIBUENTI

Il Consorzio di Bonifica Navarolo avvisa i propri contribuenti di quanto segue:

A seguito dell’applicazione da parte di Agenzia Entrate Riscossione (ex Equitalia) delle norme di Legge riguardanti l’attuazione dei sistemi elettronici denominati PagoPA, a partire dall’anno 2019 gli avvisi di pagamento in uscita nel mese di aprile (riportanti scadenza 30 aprile e 31 luglio) non consentiranno più il pagamento mediante la domiciliazione bancaria o addebito diretto su conto corrente.

Più semplicemente: chi aveva domiciliato presso il proprio istituto di credito il pagamento del tributo del Consorzio non potrà più avvalersi di tale modalità per la corresponsione del tributo medesimo.

Pertanto il bollettino allegato all’avviso di pagamento non riporterà più la dicitura “annullato – addebito su conto corrente bancario salvo buon fine”, ed il pagamento dovrà essere effettuato tramite gli ordinari mezzi indicati sul medesimo avviso (poste, home banking, ecc.)

Si ritiene opportuno che i contribuenti che avevano attivato la domiciliazione bancaria prendano contatto con i propri istituti di credito per maggiori delucidazioni relativamente a quanto sopra esposto.

Casalmaggiore, 8 aprile 2019

FATTURAZIONE ELETTRONICA

AVVISO AI FORNITORI

INTRODUZIONE DELL’OBBLIGO DI TRASMISSIONE DELLE FATTURE IN FORMATO ELETTRONICO
La Legge di Bilancio 2018 (l. n. 205 del 27.12.2017) ha introdotto l’obbligo generale di fatturazione elettronica.
Pertanto dal 01.01.2019 tutte le fatture indirizzate al Consorzio di Bonifica Navarolo dovranno essere emesse e trasmesse in formato elettronico, avvalendosi del Sistema di Interscambio gestito dall'Agenzia delle Entrate.
A far tempo da tale data, questo Consorzio non potrà più accettare fatture che non siano state emesse e trasmesse in forma elettronica.

• L’indirizzo esclusivo di Posta Elettronica Certificata (PEC) a cui trasmettere le fatture elettroniche sarà: fatture.consorzio.navarolo@pec.regione.lombardia.it
• Il codice destinatario, ovvero il codice univoco identificativo del Consorzio di 7 caratteri, sarà: 0 0 0 0 0 0 0 (sette zeri)

Si sottolinea altresì sin d'ora che la mancata indicazione del codice univoco e del C.I.G. sulla fattura elettronica non ne consentirà il pagamento, che resta comunque subordinato alle ordinarie verifiche (regolarità versamenti contributivi, assunzione obblighi di tracciabilità dei flussi finanziari, ecc.).

Per ulteriori, eventuali informazioni o chiarimenti il Servizio Ragioneria del Consorzio rimane a disposizione per ogni ulteriore chiarimento.

PROCEDURE DI AFFIDAMENTO DEGLI APPALTI PUBBLICI MEDIANTE STRUMENTI ELETTRONICI

A decorrere dal 18 ottobre 2018, l’art. 40 del Codice dei contratti D.Lgs 50/2016, prevede che la gestione delle procedure di affidamento degli appalti pubblici (lavori, forniture e servizi) delle stazioni appaltanti sia eseguita utilizzando strumenti elettronici.

Pertanto a far tempo dalla data evidenziata, le comunicazioni nell’ambito dell’eventuale affidamento tra il Consorzio di Bonifica Navarolo-Agro Cremonese Mantovano (Stazione Appaltante) e l’operatore economico dovranno avvenire esclusivamente tramite posta elettronica certificata ed i documenti correlati dovranno essere firmati digitalmente (comunque resi immodificabili).

Oltre a ciò questo Consorzio è tenuto, al di sopra di determinate soglie di importo, ad utilizzare specifiche piattaforme informatiche per la gestione delle procedure di affidamento dei contratti.

Il Consorzio utilizzerà la Piattaforma telematica della Regione Lombardia denominata Arca Sintel, strumento di negoziazione ai sensi del D.Lgs. n. 50/2016 e conforme alle prescrizioni in materia disposte dal Codice dell’amministrazione digitale D.Lgs. 82/2005 e ss.mm.ii

Si inviata pertanto a provvedere all’iscrizione quale OE presso la piattaforma sopra identificata (http://www.arca.regione.lombardia.it/wps/portal/ARCA/Home/e-procurement/piattaforma-sintel) nell’Elenco Fornitori Telematico al fine di poter essere interpellati/invitati nelle varie procedure di affidamento del Consorzio.